20 anni di AmidoMio

Una storia di grande amore per le pelli più delicate.

Amido Mio compie 20 anni.

Nel 2001, quando la sua storia comincia, in farmacia i prodotti dermatologici e per l’igiene quotidiana si presentano ancora in modo molto tradizionale. Sono divisi tra prodotti per giovani e per adulti. Packaging e grafiche sono anonimi, secondo classici codici di comunicazione medicali e curativi.   

I preparati galenici prevalgono e sono considerati validi alleati nella vita di tutti i giorni. In estate, per esempio, nelle case di molti italiani non poteva mancare l’amido di riso in polvere, che veniva utilizzato soprattutto per il bagnetto dei bambini, per la sua estrema delicatezza, le sue proprietà calmanti e per donare ristoro a una pelle accaldata o arrossata

Ida Filiaci, al tempo Amministratrice Delegata di Zeta Farmaceutici, ha un’intuizione felicissima. Perché non partire da questa tradizione così radicata e trasformarla profondamente, in modo da andare incontro alle nuove esigenze delle famiglie italiane in fatto di cura del corpo e della pelle? 

Nasce così Amido Mio, la prima linea interamente a base di amido di riso, un ingrediente che la farmacia tradizionale utilizzava ampiamente per le moltissime proprietà benefiche per la pelle. La sfida si presenta davvero impegnativa. L’amido di riso viene usato solo nella forma in polvere e – dal punto di vista industriale – non è semplice renderlo liquido o cremoso, in modo da declinarlo in diversi prodotti.  

Ma Ida Filiaci e la sua squadra di ricercatori, tutti convinti della straordinaria potenzialità di questa idea, non si tirano indietro e, alla fine, la loro tenacia viene premiata.

Nasce Euphidra AmidoMio, la prima linea completa all’amido di riso dedicata alle pelli delicate dei bambini da 0 a 10 anni e degli adulti con cute sensibile, reattiva e facilmente irritabile. 

 

 

To be continued...